“Sta qui l'esperienza dell'azione umana [...] riconoscere la natura del desiderio che è al centro di tale esperienza, che una revisione etica è possibile, che un giudizio etico è possibile, il quale ripresenta la questione nel suo valore di Giudizio Universale - Avete agito conformemente al desiderio che vi abita?”

J. Lacan, Il seminario. Libro VII. L'etica della psicoanalisi (§ XXIV. I paradossi dell'etica)

Fotografia di Giovanna Silva

Ultimi articoli

Critica della ragion empatica - la Repubblica, 5 ottobre 2014


Massimo Recalcati vive e lavora come psicoanalista a Milano. Insegna Psicopatologia del comportamento alimentare presso l’Università degli Studi di Pavia. 
 
È direttore scientifico della Scuola di specializzazione in psicoterapia IRPA, Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata. Ha fondato nel 2003 Jonas Onlus, centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi. È membro analista di Alipsi, Associazione Lacaniana Italiana di Psicoanalisi e di Espace Analytique.

pdfBio-bibliografia 1989-2014


La sua attività scientifica si è articolata in alcune direttrici tematiche fondamentali:

Studi su Jacques Lacan Studi sul Padre Studi di psicoanalisi e arte Studi su politica e disagio della civiltà contemporanea Studi di clinica psicoanalitica
jonas-onlusscuola-di-specializzazione-psicoterapia-irpalogo-alipsi neg